PLAGIO

vorrei spendere due parole per rispondere a questa domanda: 

posso cercare sul web un disegno che mi piace e portarlo al mio tatuatore per farmelo uguale?

 

NO, non si può

 

il plagio è un reato, anche per i tatuaggi

 

lo so che è uso comune far proprio così: 

apro google e/o pinterest. faccio una ricerca sui soggetti che vorrei tatuarmi. trovo un disegno che mi piace. porto il disegno a Peppino, il tatuatore in piazza, sotto casa, e me lo faccio fare uguale.

 

beh, è un reato, anche se è uso comune farlo

 

tutti i tatuaggi DEL MONDO sono coperti da diritto d’autore, come opera di ingegno artistico

è una legge internazionale anche

 

non funziona come un logo che devi depositarlo per averne i diritti, no, funziona proprio in automatico: l’opera d’arte è protetta da diritto d’autore

e proprio perché nello stesso istante in cui nasce un’opera nasce anche il diritto, il diritto d’autore non è cedibili a terzi

 

quindi ti posso vendere un tatuaggio, ma non ti posso vendere il diritto d’autore su quel disegno

 

ti faccio un piccolo esempio:

mi chiamo CocaCola e voglio ridisegnare il mio logo, cambiarlo, modernizzarlo

così chiamo un grafico e gli dico: ehi grafico, mi ridisegni il logo?

un bel giorno arriva il grafico che ha ridisegnato il logo e me lo consegna 

io lo pago e lui se ne va a casa felice e contento

chi li ha i diritti d’autore sul logo?

la CocaCola ovviamente

non il grafico

perché i loghi non nascono con diritto di nascita, bensì glielo conferisce la legge

 

e così il grafico che ha fatto il disegno viene pagato per il suo lavoro e i diritti d’autore son di CocaCola

 

io invece – tatuatrice – appena faccio nascere un tatuaggio, nasce con lui anche il mio diritto d’autore

è un diritto di nascita

e non posso venderlo

è solo mio 

posso venderti il tatuaggio, ma non il diritto d’autore

 

l’autore sono io e punto e basta

 

la legge dice questo

come per i Re e i principi: 

nascono con diritto di nascita al trono e non possono venderlo

non è che possono togliersi il sangue dalle vene, vendere il sangue al vicino di casa e dirgli che ora lui è il Re

 

nasci Re e Re rimani

i Presidenti di Stato invece vengono dichiarati Presidenti dalla legge, tramite un iter molto lungo e delle procedure

 

così il logo viene protetto da diritto d’autore tramite la legge, con iter e procedure

mentre un’opera d’arte ha un solo autore che si possa definire tale

 

un po’ come i quadri di Picasso

insomma, Picasso non ha preso tutte le sue tele una per una e le ha portate dall’avvocato a fare le pratiche per il diritto d’autore

e nemmeno Leonardo Da Vinci l’ha fatto

 

il suo diritto è nato insieme all’opera

e tu non puoi prendere una tela e copiare la Guernica o la MonnaLisa e rivenderle

perché si chiama plagio

ed è un reato punito dalla legge

gravemente

 

diventi un falsario se copi un tatuaggio, come se stessi copiando la Guernica

 

la legge non fa differenza tra me e Picasso

in ogni caso, è plagio

e se tu copi un disegno trovato sul web sei letteralmente un falsario (se sei il tatuatore) o stai acquistando opere contraffatte (se sei il tatuato)

 

in ogni caso, sei nel merdone ^_^

 

se vuoi sapere tutti i vari articoli del codice civile che si infrangono, puoi chiedere al tuo avvocato, ma intanto ecco alcune parole importanti:

all right reserved

l’opera è protetta da diritto d’autore

è vietata qualsiasi riproduzione, utilizzazione totale o parziale dell’opera, ivi inclusa la rielaborazione, diffusione o distribuzione senza autorizzazione dell’autore.

 

con affetto, ma sempre irriverente

L A D Y S A R A