: volersi bene, che bella leggenda : by LadySara

ok. sono a dieta
ci credete?
non ho ricordi nella mia vita di essere mai stata a dieta
ma ora ho passato i trenta e la vita è un inferno

tutte le mattine una dolce ragazza che mi vuole bene mi manda un messaggino per ricordarmi che sono a dietavolersi bene che bella leggenda 600 x 600

. quale triste destino è questo .
ora sono negli USA
in questo momento son sotto le soffici coperte di una suite al decimo piano dello Hyatt Hotel, a Columbus, Ohio.
è proprio una strana città questa
è recentissima, ma amano le costruzioni antiche… quindi hanno cercato di imitarle, come le copie delle borse di Louis Vitton che vendono i nerettini in spiaggia.
praticamente hanno fatto edifici di colonnati e portici e finestre con merli e merletti, e di tutto e di più… tutto in plastica!
ah niente…. è tutto finto!
sembra di essere a spasso per il set cinematografico di un film americano… l’intera città sembra finta! ma è comunque splendida!
.Comunque.
in questo viaggio ho conosciuto una ragazza meravigliosa, con almeno 7-8 nazionalità diverse nelle sue origini, nata a New York ma che vive divisa fra le Hawaii e l’Alaska, e i mille viaggi che ci mette nel mezzo per portare in giro il suo seminario: un progetto per migliorare la vita dei tatuatori: quella branchia di persone che si mette a disegnare, poi a scrivere, poi a cercare immagini di riferimento, poi a tatuare, poi a dipingere, poi a partecipare ad un corso qua e uno la…. e si dimentica di volersi bene!
ce n’è tanta di gente così, lo so…. non sono solo i tatuatori
ci nascondiamo dietro a quella bellissima scusa: 
ho mille cose da fare, non ho tempo ora
inizio il mese prossimo dai, appena finisco questo progetto qui che mi sta impegnando tanto
vorrei prepararmi da mangiare un qualcosina di sano, ma cavoli son sempre di corsa, oggi panino al volo
bla, bla, bla
etc, etc, etc
. se una cosa la vuoi fare il tempo lo trovi, sempre .
CAXXO se è vero
una di quello cavolo di frasi fatte che però, porca paletta, son proprio parole sante
Sta mattina (oggi è lunedì, giornata di riposo post convention) mi son svegliata con calma, sono andata in palestra, poi ho fatto yoga e mi son rilassata in piscina… e SONO anche A DIETA
dentro di me ho tutto quello di cui ho bisogno, basta spostare verso me stessa un goccio di quella passione che ho per l’arte
trovare il modo di volersi bene
trovare il modo di capire il proprio valore, almeno un pochino
trovare il modo di accettarlo quel valore
trovare il modo di alzare un attimo la propria autostima
e volersi bene
se non rispettiamo il nostro corpo, non rispettiamo noi stessi
e se noi per primi non ci rispettiamo, come facciamo a chiedere rispetto agli altri?

voglio condividere con voi una bella immagine che mi ha lasciato questa ragazza, eccola:

volersi bene che bella leggenda interna uno

si tratta di un piccolo grafico a torta in cui dovete dare un voto al tema indicato, mettendo sulle linee un puntino in base alla vostra percentuale di soddisfazione del tema trattato; poi unite i puntini con una riga, come si faceva da piccoli convolersi bene che bella leggenda interna due i giochini dei settimanali e vedete se vi piace il disegno che viene fuori…. il mio sicuramente non è equilibrato!!! c’è un forte dislivello tra i settori… e non è proprio così che dovrebbe essere! ^_^ infatti, se portiamo avanti un settore solo, siamo limitati, non possiamo andare avanti più di tanto, perché gli altri settori più indietro ci fanno da ancora e ci tengono giù.
quindi, SE E QUANDO vogliamo iniziare a volerci bene?
io voglio iniziare, da oggi
magari non riuscirò a portare avanti subito tutti i temi insieme, ma uno alla volta ci proviamo ^_^
ci manca solo che poi divento anche puntuale e la Sabrina mi fa una statua

: ricordatevi che se l’articolo vi è piaciuto, potete condividerlo sui social ai vostri amici :

 

 



Lascia i tuoi #commenti

Commenti

  • Nessun commento