: TATUATORE: artista o artigiano?! :

ci sono i tatuatori e poi ci sono gli artisti-tatuatori
son due cose ben differenti, intendiamoci

i primi fanno un mestiere, sono artigiani 
ottimi esecutori di un lavoro manuale
un lavoro difficile che richiede tempo e dedizione
sono operai dediti e rispettosi
i secondi son sognatori che non stanno mai fermi, nemmeno sotto la doccia,
anzi forse è proprio li che gli vengono le idee migliori….
i secondi hanno fatto di una passione sfrenata un mestiere, ma continuano a viverlo come una passione sfrenata, non come un mestiere

 AH! e poi ci sono anche gli stronzi!
SI…. son quei tatuatori del caxxo che non sono ne artigiani, ne dediti, ne rispettosi, ne niente proprio!!! Son solo persone che pensano di aver trovato il modo per essere fighi e magari ricchi e invece son solo delle m… mmmmm….. ma stiamo zitti va là che questo è un altro discorso e io sono una persona buona ^_^

lady7

 l’artista ha bisogno di mettere le mani in pasta 
. NE HA BISOGNO .
e sclera se non si esprime
e sclera se non impara
e impara le perle del mondo attraverso l’arte
e spesso, mette le mani in pasta in tante discipline diverse…. variare gli è necessario per apprendere ed evolvere
e quindi si ritrova alle volte con una matita in mano, altre con un pennello
a volte con un gessetto, altre con una bomboletta spray
e a volte…. con una macchinetta, ago e inchiostro

 detto ciò:
io ho iniziato un grande progetto su di me, sul mio corpo
un nuovo grande grande tatuaggio
e mi sono affidata ad un ragazzuolo titanico nel suo genere
pieno di tanti premi vinti nelle più importanti competizioni 
ma sopratutto pieno di storie tra le mani
io l’ho scelto perché sono innamorata della cadenza ritmica e dell’armoniosa divisione degli spazi che riesce a creare…. ma non sapevo che tipo era
non lo si riesce sempre a capire bene bene a priori, sopratutto perché attraverso i social network le persone fanno vedere solo ciò che vogliono e non tutti vogliono far vedere qualcosa ^_^

 il ragazzuolo dopo 6 ore di disegno a mano libera con i pennarelli sul corpo mi dice:
  “dai facciamo una pausa così mi distacco un attimo e dopo vedo le cose meglio….”
mette su il caffè e poi mi fa:
   “caxxo, non riesco più a toglierti gli occhi di dosso!!!”
e nel mentre i suoi occhi luccicano a forma di cuore…

 quegli occhi, sia ben chiaro, non stanno vedendo un corpo in quel momento
stanno vedendo solo la pelle di quel corpo, una nuova tela
. orgogliosi .

guardano l’opera che sta per nascere
e l’adrenalina scorre nelle vene insieme al sangue e fa sembrare bollente anche una giornata di dicembre, mentre il mondo scorre veloce altrove
ma li si blocca in un’istantanea, 
nel preciso momento della creazione
quando tutto un film è stato appena proiettato nella sua testa e il finale è già li scritto, in attesa solo di farsi vedere dal mondo

 . io, vorrei essere tatuata solo da persone così .
persone trepidanti ed emozionate per il lavoro che faranno con me, su di me
penso nel mio piccolo di meritarmelo per una cosa che rimarrà con me per sempre
una cosa che rappresenta per me un valore talmente grande da volerlo per sempre su pelle insieme a me…
e penso che chiunque si tatui si meriti una tatuatore appassionato al progetto che ha fra le mani

 dovreste cercare questo, vi direi 
non dovreste accontentarvi del primo tatuatore che trovate
non dovreste chiedere ad un tatuatore qualcosa che non è nelle sue corde
E STATE ATTENTI! perché sarebbe bello se tutti i tatuatori si rifiutassero di eseguire quei progetti che non sono nelle loro corde, ma purtroppo non sempre è così… quindi documentatevi voi sul tatuatore a cui rivolgervi per sottoporgli un progetto che possa appartenergli: verrà sicuramente un’opera migliore, se è fatta con passione
[magari leggiti questo articolo, per trovare il tatuatore giusto per te]

 e non dovreste nemmeno incazzarvi quando poi un tatuatore dice NO ad un vostro progetto,
non offendetevi, dai …
sta solo dicendo che il progetto non gli è affine
non sta dicendo che il progetto fa schifo 
sta dicendo che voi meritate di meglio,
voi meritate un tatuatore che si appassioni a quel progetto…
dovreste dirgli grazie per la sincerità, invece che arrabbiarvi con lui

 quindi, dulcis in fundo, non chiedete un tatuaggio maori a me, grazie ^_^

 

 

#iloveyouall  #stayrock  #kiss&hug 
by LadySara

 

 >>> e ricordati che se ti è piaciuto l’articolo, puoi condividerlo con i tuoi amici sui social 



Lascia i tuoi #commenti

Commenti

  • Nessun commento